1. Condizioni di vendita generali


1.1 Le presenti Condizioni Generali di Vendita disciplinano la vendita dei prodotti commercializzati sul sito www.boffice.it da B Office srl (di seguito B Office), con sede legale e operativa in Sesto Fiorentino 50019, Via Volturno 10/12 - Partita IVA 06486990481, REA FI 632541 C.C.I.A.A. Firenze.

1.2 Le presenti condizioni si applicano a tutte le offerte fatte da e a nome di B office e a tutti gli accordi siglati tra B office e qualsiasi controparte (“Acquirente”, “Cliente” o “Utente”) in merito alla fornitura di prodotti e servizi (di seguito “la Fornitura”) da parte di B office, nonché ai negozi giuridici sottesi a tali accordi.

1.3 L’accesso alle offerte presentate sul sito www.boffice.it è consentito sia ad utenti consumatori, come definiti dall’art. 3/1, lett. A del D.Lgs 206/05 “Codice del Consumo” quali persone fisiche che accedono al sito www.boffice.it con finalità non riferibili all’attività commerciale, artigianale, imprenditoriale, o professionale eventualmente svolta, sia a utenti che non siano consumatori ai sensi di tale definizione.

1.4 Le Condizioni Generali di Vendita hanno efficacia dalla data di accettazione delle stesse che vale a tutti gli effetti quale accettazione ai sensi dell’art. 1341 del codice civile e s.m.i.

1.5 Le presenti condizioni di vendita, riportate sul sito www.boffice.it, possono essere modificate da B Office in qualsiasi momento.

1.6 L’acquisto dei prodotti offerti su www.boffice.it può essere fatto esclusivamente dagli utenti sul territorio italiano che abbiamo effettuato la registrazione sul sito ed abbiamo accettato le Condizioni Generali di Vendita.

1.7 Per effettuare la registrazione un utente deve compilare l’apposito modulo presente nell’area di registrazione del sito. Al cliente che si registra come utente, verranno richiesti i dati anagrafici (nome, cognome, ragione sociale, identificativi fiscali, indirizzo, telefono, eventuale indirizzo di spedizione, e-mail) .B Office non può garantire la bontà e la veridicità delle informazioni fornite da un utente all’atto della registrazione del proprio account e delle proprie credenziali di accesso, pertanto non potrà essere ritenuta responsabile per danni, diretti o indiretti, causati dall’uso di queste informazioni. Nei casi di sospetto uso indebito di tali credenziali, l’utente è tenuto a informare B Office, al fine di sospendere il relativo account utente.

1.8 L’utente può chiedere in qualunque momento la cancellazione dei dati forniti in fase di registrazione, comunicando tale volontà a B Office (Tel/fax 055 7398089 - info@boffice.it)

1.9 B Office si riserva la facoltà di sospendere e/o cancellare gli account registrati dagli utenti in qualunque momento e per qualunque ragione, comunicando tale volontà all’utente con un preavviso minimo di 5 giorni, oppure senza alcun preavviso nei casi in cui l’utente violi l’uso, i vincoli, i divieti ed i regolamenti di acquisto riportati in tali Condizioni Generali di Vendita e/o previsti dalle normative vigenti, nonché tenga comportamenti anomali nell’uso del sito www.boffice.it.



 

2. Ordini


2.1 Il contratto di vendita stipulato tra B Office e il cliente si intende concluso e vincolante entrambi la parti, con l’accettazione dell’ordine da parte di B office. Tale accettazione si perfeziona con l’invio della conferma d’ordine al cliente, il quale effettuando un ordine nelle varie modalità previste, dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni a lui fornite durante la procedura d’acquisto e di accettare integralmente le condizioni generali e di pagamento riportati nelle condizioni generali di vendita sul sito di B office.


 

2.2 Il Cliente può acquistare solo i prodotti presenti nel catalogo elettronico di B Office, nei cataloghi cartacei di B office o presentati con preventivo su carta intestata redatto ad hoc, così come descritti nelle relative schede informative.

2.3 Le informazioni tecniche riproducono quelle delle case produttrici dei beni inseriti a catalogo. B Office, pertanto, si riserva il diritto di modificare le informazioni tecniche dei prodotti per adeguarle a quelle fornite dai fornitori/produttori, senza necessità di preavviso alcuno.

Resta inteso che l'immagine dei prodotti pubblicati sul sito potrebbe non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche, differire per colore, dimensione ed eventuali prodotti accessori presenti nell’immagine stessa.


 


 


 


 


3. Prezzi
3.1 I prezzi si basano sul tipo e l’entità della Fornitura, secondo quanto indicato nelle schede prodotto, nei listini e nei preventivi di B office. I prezzi s’intendono franco fabbrica e IVA esclusa.


3.2 B office ha il diritto di modificare i prezzi convenuti dopo la stipula dell’accordo e prima della fornitura in caso di aumento dei prezzi di fattori associati ai costi quali fluttuazioni dei tassi di cambio, materie prime, costi dei salari oppure in caso di misure statali, quando tali situazioni si sono venute a creare dopo la stipula dell’accordo, ma prima del momento della fornitura.

4. Forniture, spedizioni e consegne


 

4.1 B Office può accettare ordini solo con consegna nel territorio dello Stato Italiano.

Per ogni ordine effettuato sul sito www.boffice.it, B Office emette fattura del materiale spedito, fatti salvi eventuali accordi commerciali precedentemente concordati.

Nessuna variazione in fattura sarà possibile, dopo l'emissione della stessa.


 

4.2 Le spese di spedizione sono evidenziate esplicitamente al momento dell'effettuazione dell'ordine.

In funzione dei beni scelti dal cliente, è possibile che siano necessarie più consegne, in ragione dell’effettiva disponibilità dei beni coinvolti nell’acquisto; in tale caso B Office addebiterà un unico costo anche in casi di più spedizioni e consegne.


 

B office è quindi consentito evadere gli ordini in più parti. In caso di evasione in più parti degli ordini, B office ha facoltà di fatturare separatamente le varie parti.


 

La consegna della merce ordinata avverrà all’indirizzo postale specificato dal cliente. Sarà evasa al piano terra, fronte stradale, salvo scelta diversa da effettuarsi in fase di conferma ordine.


 

4.3 Al momento della consegna della merce da parte del corriere, il cliente è tenuto a controllare:


 

che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nel documento di accompagnamento;

che l'imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o, comunque, alterato;

che l'imballo risulti chiuso e che non siano stati utilizzati materiali di chiusura anomali.


 

IMPORTANTE: Una volta firmato il documento, il cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato.


 

Eventuali danni esteriori o la mancata corrispondenza del numero dei colli, devono essere immediatamente contestati al corriere che effettua la consegna, apponendo la dicitura "Ritiro con Riserva" sull'apposito documento di accompagnamento (DDT o Lettera di Vettura).


 

Nel caso specifico di pacco danneggiato scrivere "Ritiro con Riserva - Pacco Danneggiato".

E' inoltre richiesta l'invio di una segnalazione a B Office (Tel/fax 055 7398089 - info@boffice.it)

Pur in presenza di imballo integro, la merce dovrà essere assolutamente verificata entro 8 giorni dal ricevimento pena non accettazione della contestazione.

La consegna della merce disponibile avviene generalmente entro le 24 ore al Centro/Nord Italia, entro le 48 ore al Centro/Sud ed entro le 72 ore alle isole (esclusi sabato e giorni festivi)

 

Per ordini superiori a 130 Kg. potrebbe essere necessario un giorno lavorativo aggiuntivo per la consegna.


 


 

4.4 Gli ordini verranno preparati e spediti nel momento in cui il pagamento dell’importo risulti effettuato e accreditato a B Office.


 

Non si effettuano consegne su appuntamento e non possiamo in alcun modo garantire un orario specifico di consegna.


 

Il corriere effettua le consegne secondo i propri termini di servizio, in particolare potrà non effettuare consegne per cause di forza maggiore o eventi fortuiti.


 

Ai sensi dell'art. 1694 c.c. e s.m.i. si presumono casi fortuiti o di forza maggiore, a titolo esemplificativo ma non esaustivo: il furto, la rapina, il saccheggio, gli scioperi, le serrate, le sommosse, gli atti di terrorismo, la pirateria, l'incendio, le calamità, le interruzioni della viabilità. In tali casi la decorrenza dei termini di consegna sopra riportati è pertanto sospesa fino al ritorno alla normalità.


4.5 Se l’Acquirente non rende nota per iscritto la sede di consegna richiesta, la fornitura avviene franco fabbrica presso B office.


 

Fermo restando quanto previsto dall’articolo 3, nel caso di forniture di quantitativi esigui di prodotti, ai prezzi si applicherà un supplemento. Le forniture di quantitativi esigui e i supplementi sono meglio precisati nei preventivi e nei listini pubblicati nelle schede prodotto.


4.2 L’Acquirente è tenuto a ritirare la Fornitura nel momento in cui gli viene fornita, dando tutta la collaborazione e le possibilità a B office in tal senso.


4.3 Se l’Acquirente rifiuta il ritiro o si dimostra negligente nella fornitura di informazioni o istruzioni o in altro modo nel prestare la collaborazione necessaria per il ritiro della fornitura, B office ha facoltà di adottare tutte le misure che ritiene auspicabili (ad esempio immagazzinamento da terzi), a rischio e carico dell’Acquirente, senza pregiudizio del diritto di B office di richiedere il prezzo d’acquisto o l’indennizzo convenuto e di fornire a terzi. Le spese aggiuntive e i danni in cui B office può eventualmente incorrere possono essere posti a carico dell’Acquirente.


4.4 I termini e i tempi di fornitura previsti da B office sono espressi nella conferma d’ordine a titolo indicativo e non sono definitivi. In caso di Fornitura non puntuale, segnalata o meno all’Acquirente da B office, quest’ultimo sarà costituito in mora e gli verrà concesso un termine ragionevole per adempiere ai propri doveri. In caso di violazione di detta proroga, l’Acquirente ha il diritto di risolvere l’accordo solo nella misura in cui la Fornitura non abbia ancora avuto luogo. B office non è mai responsabile di danni indiretti, tra cui, ma non solo lucro cessante e danni aziendali a seguito di ritardi.


 

4.5 B office può effettuare consegne tramite il Corriere più vantaggioso a seconda della Fornitura, su tutto il territorio Italiano, fatta eccezione di Livigno (SO), Campione d’ Italia (CO), Venezia laguna (VE), Isole dell’arcipelago Toscano (LI), Ventotene(LT), Ponza (LT), S. Stefano di Latina, Le Forna (LT), isole dell’arcipelago Campano (NA), La Maddalena (OT), Caprera (OT), Moneta (OT), Carloforte (CI), Pantelleria (TP), Lampedusa (TP), Isole Eolie (ME), Ustica (PA), Isole Egadi (TP), Isole Tremiti (FG) che avranno importi e tempi di consegna diversificati.



 



5. Prodotti da stampare, articoli da personalizzare, campionature e prototipi


5.1 Se B office riceve ordini relativi a prodotti da stampare o personalizzare per l’Acquirente (si seguito “Prodotti da stampare”), quest’ultimo è tenuto a fornire materiale grafico direttamente riproducibile di buona qualità, secondo il giudizio ragionevole di B office


5.2 Fino alla consegna di una bozza grafica con una simulazione della personalizzazione dei Prodotti da stampare (di seguito “Bozza di stampa”) antecedente alla realizzazione di detti prodotti, B office è vincolato esclusivamente se e nella misura in cui ciò è stato convenuto esplicitamente per iscritto alla stipula dell’accordo. In tal caso, B office è tenuto a inviare all’Acquirente una bozza di stampa perché l’approvi. L’Acquirente è tenuto a comunicare a B office la propria approvazione o il proprio rifiuto entro 24 ore dal ricevimento della Bozza di stampa.


5.3 Lievi deviazioni dei Prodotti da stampare rispetto alla Bozza di stampa, tra cui, ma non solo tonalità, logo e/o dimensioni non si considerano inadempimenti da parte di B office.


5.4 Se tra B office e l’Acquirente viene convenuto un termine di fornitura, esso viene prorogato del periodo trascorso tra la richiesta dell’Acquirente di realizzare una Bozza di stampa e il momento in cui essa è approvata da questi. Una bozza di stampa si ritiene approvata dall’Acquirente, se quest’ultimo non rende noto il proprio rifiuto entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento della Bozza di stampa.


5.5 Tutti i costi associati alle attività che B office deve svolgere relativamente ai Prodotti da stampare verranno fatturate (separatamente) all’Acquirente, salvo accordo scritto espressamente contrario.


5.6 Tolleranza di produzione: B office ha il diritto di fornire e fatturare all’Acquirente il 5 % in più o in meno del numero di Prodotti da stampare indicato da quest’ultimo nell’ordine.


5.7 Se l’Acquirente richiede l’annullamento di un ordine di stampa o personalizzato già avviato e confermato saranno addebitati i costi di manipolazione (da quantificare in base all’ordine, circa il 25% del valore della merce) più spese di gestione pari a € 25,00.


 

5.8 Se B office riceve ordini relativi a prodotti personalizzati di cui l’Acquirente stabilisce di persona, tra l’altro, il colore, il tipo e la misura, quest’ultimo può ordinare un campione di detti prodotti. L’ordinazione del campione deve essere convenuta esplicitamente per iscritto, prima o alla stipula dell’accordo, tra l’Acquirente e B office. L’Acquirente è tenuto a comunicare a B office la propria approvazione o il proprio rifiuto entro 24 ore dal ricevimento del Campione. Un Campione/prototipo si ritiene approvato dall’Acquirente, se quest’ultimo non rende noto il proprio rifiuto entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento del Campione.


 

5.9 Lievi deviazioni dei Prodotti personalizzati rispetto al Campione, tra cui colore, dimensioni e/o loghi (ma non solo) non si considerano inadempimenti di B office.


 


6. Bozze di stampa su Prodotti tessili e abbigliamento personalizzato


6.1 Le bozze di stampa relative ai prodotti di abbigliamento vengono effettuate sulle immagini di taglie medie, il logo resterà delle medesime dimensioni su tutte le taglie, senza essere ridimensionato in proporzione.

7. Pagamento


7.1 Il Cliente può acquistare i prodotti su www.boffice.it utilizzando uno dei seguenti metodi di pagamento: Carta di Credito, PayPal, Bonifico Bancario Anticipato.


 

7.2 La causale del bonifico bancario deve riportare il numero ordine, che viene rilasciato nella mail di conferma.

Le coordinate bancarie e/o le modalità di intestazione del bonifico saranno comunicate da B Office nella e-mail di conferma ordine che verrà inviata all’utente successivamente all’inserimento del modulo d’ordine.

In caso di annullamento dell'ordine, sia da parte del cliente sia nel caso di mancata accettazione di B Office, l'importo sarà rimborsato al cliente in seguito alla ricezione delle sue coordinate bancarie.


 


 

7.3 Carta di Credito

Le carte di credito accettate da www.boffice.it sono tutte quelle che si appoggiano ai circuiti Visa e Mastercard. Nel caso di pagamento mediante carte di credito, l’utente completerà la transazione in formato criptato e secondo i requisiti di sicurezza previsti dalla certificazione VeriSign. VeriSign è uno dei principali enti di certificazione per i Certificati SSL (Secure Socket Layer) utilizzati per proteggere i siti di e-commerce e le comunicazioni su siti Web. B Office non conserverà i dati della carta di credito.


 

7.4 PayPal

In caso di acquisto attraverso la modalità di pagamento PayPal, a conclusione dell'ordine il cliente viene indirizzato alla pagina di login del sito PayPal per seguire la procedura prevista da PayPal stessa.

L'importo relativo all'ordine viene addebitato sul conto PayPal al momento dell'acquisizione dell'ordine.

In caso di annullamento dell'ordine, sia da parte del cliente sia nel caso di mancata accettazione di B Office, l'importo sarà rimborsato sul conto PayPal del cliente.

In nessun momento della procedura di acquisto B Office è in grado di conoscere le informazioni finanziarie del cliente. Nessun archivio informatico di B Office contiene, né conserva, tali dati. Se vuoi maggiori delucidazioni, visita il sito www.paypal.it


 


 


 


 


 


 


 

7.5 Bonifico Bancario Anticipato

In caso di acquisto tramite Bonifico Bancario Anticipato, l'invio di quanto ordinato avviene solo all'atto dell'effettivo accredito sul c/c di B Office, che deve avvenire entro 5 giorni lavorativi dalla data di invio dell'ordine, decorsi i quali l'ordine viene ritenuto annullato.


 

7.6 Altre forme di pagamento, condizioni di pagamento commerciali, accordi diversi da quelli sopra indicati devono essere concordati in fase di preventivo e confermati per iscritto da B office.



8 Conformità
8.1 Le Forniture possono deviare del 5 % da quanto convenuto relativamente a peso, misura, numero, colore, concentrazione, composizione e peso specifico.


8.2 Modelli e campioni vengono forniti solo a titolo indicativo. L’Acquirente non può trarre diritti da immagini né espressioni nei cataloghi e/o materiale pubblicitario o promozionale di altro tipo di B office.

9. Autorizzazioni e simili


9.1 L’Acquirente è responsabile, a proprio rischio e spese, di disporre di tutte le autorizzazioni, concessioni, licenze e simili necessarie alle Forniture di B office e affinché quest’ultimo possa adempiere in altro modo ai propri obblighi in modo corretto e puntuale.

10. Riserva di proprietà
10.1 La proprietà della Fornitura passa all’Acquirente dopo il pagamento completo dell’importo dovuto. Al momento della Fornitura passano anche i rischi ad essa associati.


10.2 Finché la proprietà della fornitura non è passata all’Acquirente, i Prodotti non possono essere impegnati né si possono accordare diritti a terzi.


10.3 L’Acquirente è tenuto a conservare con cura i Prodotti forniti con riserva di proprietà, come proprietà riconoscibile di B office. È altresì tenuto ad assicurarli adeguatamente. Eventuali pretese dell’Acquirente relative a tali assicurazioni, alla prima richiesta di B office, verranno impegnate a quest’ultimo dall’Acquirente, a titolo di maggiore sicurezza delle richieste di B office nei confronti dell’Acquirente.


10.4 Se l’Acquirente viene meno all’adempimento dei propri obblighi rispetto a B office o se quest’ultimo ha buoni motivi di temere che verrà meno all’adempimento di tali obblighi, B office ha il diritto di riprendersi i Prodotti forniti con riserva di proprietà, senza pregiudizio del suo diritto a ulteriori risarcimenti di danni. L’Acquirente si impegna a collaborare. Tutti i costi associati al ritiro sono a carico dell’Acquirente.

11. Reclami, Resi e Diritto di Recesso


11.1 Al momento della Fornitura, l’Acquirente deve controllare se essa soddisfa l’accordo. Se constata deroghe, l’Acquirente deve darne notifica motivata per iscritto a B office subito dopo la consegna. L’Acquirente deve segnalare a B office i difetti non visibili entro 2 giorni da quando vengono scoperti e, in ogni caso, entro 2 giorni da quando l’Acquirente avrebbe ragionevolmente dovuto scoprirli.


11.2 Ogni eventuale reclamo dovrà essere rivolto alla sede legale di B Office tramite comunicazione scritta. Dopo aver presentato a B office il reclamo di cui sopra, l’Acquirente è tenuto a collaborare in tutti i modi con B office nell’esame della fondatezza del reclamo. Se il reclamo dell’Acquirente risulta infondato, le spese dell’esame saranno a carico dell’Acquirente.


11.3 Se constata un difetto o una lacuna e se tale difetto o lacuna gli viene segnalato tempestivamente dall’Acquirente, B office, a propria discrezione, è tenuto esclusivamente alla sostituzione dei Prodotti difettosi, alla consegna dei Prodotti mancanti o all’accredito o rimborso (parziale) dell’importo addebitato relativamente alla merce difettosa. Se B office opta per l’accredito o il rimborso (di parte) del prezzo d’acquisto, innanzitutto i Prodotti difettosi devono essere restituiti a B office.


11.4 In nessun caso l’Acquirente si rivarrà su B office, se i Prodotti dopo la fornitura vengono consumati, trasformati, lavorati o mescolati ad altri Prodotti, in toto o in parte.


11.5 Ogni ricorso o diritto alla risoluzione dell’accordo decade al verificarsi del primo dei seguenti momenti: a) mancata segnalazione tempestiva ai sensi dell’articolo 11.1 o b) 12 mesi dopo il momento della consegna (6 mesi nel caso di prodotti privi di componenti elettronici).


 

11.6 Diritto di Recesso


 

A. l’utente, entro TRENTA giorni, ha il diritto a recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo senza alcuna penalità, fatto salvo quanto stabilito dell'art. 64 e ss. del D. lgs. n. 206/05 e s.m.i.,e dall’art. 65 commi 3-4-5.


 

B. Per esercitare tale diritto, il Cliente dovrà inviare una segnalazione di “Comunicazione Recesso” a info@boffice.it o un fax 055 7398089


 

C. Il diritto di recesso è sottoposto alle seguenti inderogabili condizioni:


 

Il diritto si applica al prodotto acquistato nella sua interezza; non è possibile esercitare recesso solamente su parte del prodotto acquistato (es.: accessori, software allegati, ecc...);

Il diritto non si applica a prodotti acquistati e confezionati su misura o chiaramente personalizzati o che, per loro natura, non possono essere rispediti o rischiano di deteriorarsi o alterarsi rapidamente.

Il bene acquistato dovrà essere integro e restituito nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (compresi imballo ed eventuale documentazione e dotazione accessoria: manuali, cavi, ecc...); evitare l'apposizione di etichette o nastri adesivi direttamente sulla confezione originale del prodotto;

Il bene deve essere restituito in normale stato di conservazione, in quanto sia stato custodito ed eventualmente adoperato con l’uso della normale diligenza: non verranno quindi accettati prodotti utilizzati che riportino segni di danneggiamento o di sporcizia e che di conseguenza non possano più ritenersi integri;

Le spese di spedizione relative alla restituzione del bene sono a carico del cliente;

B Office non risponde in nessun modo per danneggiamenti, furto, smarrimento o avarie subite durante il trasporto dei beni.


 

D. Fatte salve eventuali spese di ripristino per danni accertati all'imballo originale, B Office provvederà a rimborsare al cliente l'intero importo già pagato, nel minor tempo possibile e comunque entro 30 giorni dalla data di ricevimento della comunicazione di recesso, previo ricevimento della merce oggetto del recesso, tramite procedura di storno dell'importo addebitato sulla Carta di Credito o a mezzo Bonifico Bancario. In quest'ultimo caso, sarà cura del cliente fornire tempestivamente le coordinate bancarie sulle quali ottenere il rimborso.


 

E. Il diritto di recesso decade totalmente, per mancanza della condizione essenziale di integrità del bene (confezione e/o suo contenuto), nel caso in cui B Office accerti che non sono state rispettate le condizioni del punto C.


 

Garanzie


 

A. Tutti i prodotti commercializzati da B Office sono coperti dalla garanzia convenzionale del produttore e dalla garanzia di 24 mesi per i difetti di conformità, ai sensi del D.Lgs n. 24/02. Per fruire dell'assistenza in garanzia, il cliente dovrà conservare la fattura che riceverà insieme ai beni acquistati.


 

B. La garanzia convenzionale del produttore viene fornita secondo le modalità illustrate nella documentazione presente all'interno della confezione del prodotto. L’utente è tenuto a contattare il Centro di Assistenza autorizzato per usufruire della garanzia o, in caso di apparecchiature, per la risoluzione di problemi di funzionamento.


 

C. La garanzia di 24 mesi ai sensi del del D.Lgs n. 24/02 e s.m.i. si applica al prodotto che presenti un difetto di conformità, purché lo stesso sia utilizzato correttamente, nel rispetto della sua destinazione d'uso e di quanto previsto nella documentazione tecnica allegata.

Tale garanzia, in ossequio al D.Lgs. N. 24/02 e s.m.i., è riservata solo al consumatore privato (persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero effettua l'acquisto senza indicare nel modulo d'ordine un riferimento di Partita IVA). In caso di difetto di conformità, B Office provvede, senza spese per il cliente, al ripristino della conformità del prodotto mediante riparazione/sostituzione o alla riduzione del prezzo, fino alla risoluzione del contratto.

D. Le sostituzioni in caso di “prodotto non funzionante alla prima accensione”, fatta salva la sussistenza dei presupposti per l’applicazione del D.Lgs n. 24/02 e s.m.i., saranno effettuate solo se espressamente previste dal produttore. I tempi di sostituzione o eventuale riparazione del prodotto dipendono esclusivamente dal produttore.

E. Nell’ipotesi in cui, per qualsiasi ragione B Office, non fosse in grado di sostituire un prodotto in garanzia, potrà procedere, previo consenso del cliente, alla sostituzione del prodotto stesso (se ancora a listino) oppure con altro di pari caratteristiche e valore o, infine, al rilascio di un buono sconto di pari importo spendibile su un altro prodotto valido per 6 mesi dal momento del rilascio.


 

F. Nessun danno può essere richiesto a B Office per eventuali ritardi nell'effettuazione di riparazioni o sostituzioni di prodotti in garanzia.


 

G. Nei casi in cui l'applicazione delle garanzie preveda la restituzione del prodotto, il bene dovrà essere restituito dal cliente nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (compresi imballo ed eventuale documentazione e dotazione accessoria: manuali, cavi, ecc...).


 



12. Forza maggiore


12.1 Se la Fornitura risulta impossibile, in toto o in parte, per forza maggiore (vedi comma 4.4) , B office ha il diritto di sospenderla. Se tale periodo dura o durerà più di 3 mesi, B office ha il diritto di sospendere o risolvere l’accordo, senza obbligo di risarcire i danni.



13. Responsabilità


13.1 B office è responsabile solo dei danni imputabili a intenzionalità o colpa grave da parte sua e quanto convenuto nell’articolo 11.3.


13.2 B office non è responsabile di alcun danno indiretto o lucro cessante dell’Acquirente.


13.3 L’Acquirente esonera interamente B office da ogni pretesa relativa ai Prodotti o Servizi ad esso forniti che terzi facciano valere, per qualsiasi motivo, contro B office.

14. Prestazione dei servizi


14.1 Se B office deve prestare dei servizi in virtù dell’accordo avrà la cura del buon aggiudicatario.

B office, tuttavia, non garantisce mai il risultato dei Servizi da prestare.


14.2 In caso di reclamo giustificato e presentato tempestivamente in merito ai Servizi prestati o da prestare, B office, a propria discrezione, è tenuto a riparare il difetto, prestare nuovamente il Servizio (in toto o in parte) o ad accreditare, in toto o in parte secondo il proprio giudizio, o rimborsare, in toto o in parte, l’importo addebitato relativamente al Servizio.


14.3 Tutte le pretese relative ai Servizi prestati decadono entro e non oltre 5 giorni lavorativi da quando vengono prestati o avrebbero dovuto essere prestati i Servizi in questione o prima, se stabilito per legge o accordo.


14.4 Quanto previsto dall’articolo 13 si applica mutatis mutandis all’eventuale responsabilità rispetto ai Servizi che deve prestare B office o relativamente a Servizi già prestati da questi.


 

Il rinvio dell’articolo 13.1 all’articolo 11.3 in questo quadro va interpretato come un rinvio all’articolo 14.2.

15. Diritti di proprietà intellettuale


15.1 B office dichiara che, per quanto ragionevolmente a sua conoscenza, la Fornitura non viola i diritti di proprietà intellettuale di terzi. I diritti d’autore e di proprietà intellettuale relativi a tutti i software, disegni, specifiche, know-how e altre informazioni (in senso lato del termine) forniti da o a nome di B office spettano a quest’ultimo.


 

All’Acquirente (o anche al semplice utente) non è consentito copiare tali software, disegni, specifiche, know-how e altre informazioni di B office senza l’autorizzazione scritta di quest’ultimo.


 

L’Acquirente o l’utente deve trattare in modo strettamente riservato tutte le informazioni e il know-how che riceve da B office e all’Acquirente/utente non è consentito comunicare a terzi dette informazioni e know-how senza la previa autorizzazione scritta di B office.


 

All’Acquirente/utente non è neppure consentito utilizzare tali informazioni e know-how in casi diversi da quelli previsti espressamente per iscritto in accordi soggetti alle presenti condizioni generali.


15.2 Foto, immagini, testi e altro, appartengono ai legittimi proprietari: produttori, distributori e/o affiliati. All’Acquirente/utente pertanto non è consentito copiare disegni, software, stereotipi, sagome, utensili e simili (neppure se fabbricati in collaborazione o per conto dell’Acquirente) né quanto fabbricato con essi, senza la previa autorizzazione scritta di B office né utilizzarli in modo diverso da quanto previsto espressamente per iscritto in accordi soggetti alle presenti condizioni generali.


 

Sagome, utensili e simili rimangono di proprietà di B office, anche se fabbricati su ordinazione dell’Acquirente e/o se le spese di fabbricazione sono state addebitate all’Acquirente. 


 

Se nel rispetto di un accordo disciplinato dalle presenti condizioni generali derivano e/o si vengono a creare diritti di proprietà intellettuale, essi spettano a B office e verranno ceduti a quest’ultimo dall’Acquirente per quanto necessario.
15.3 L’Acquirente dispensa B office da qualsiasi pretesa di terzi derivante da violazioni dei diritti di proprietà intellettuale relativamente alla fabbricazione, fornitura o utilizzo di un Prodotto o Servizio, realizzato o prestato secondo le specifiche dell’Acquirente. Tale esonero vale anche nel caso in cui B office debba apportare modifiche a un articolo o lavoro esistente su commissione dell’Acquirente.

16. Recall


16.1 L’Acquirente si impegna a collaborare in tutti i modi con B office, qualora quest’ultimo decida, per qualunque motivo, di ritirare dal mercato le Forniture vendute o comunicare avvertenze relative alle Forniture ad acquirenti o utenti finali (“Recall”).


16.2 Alla prima richiesta di B office l’Acquirente rivenderà e rifornirà a B office tutti i prodotti forniti nelle scorte su rimborso del prezzo addebitato all’Acquirente, qualora B office lo decida nel quadro di un Recall.


16.3 L’Acquirente fornirà tempestivamente a B office tutte le informazioni per consentire a quest’ultimo di informare per tempo gli acquirenti o gli utenti finali relativamente al ritiro dal mercato.


16.4 L’Acquirente predisporrà il proprio esercizio di modo da poter fornire le informazioni di cui al comma precedente. Quale punto di partenza vige in tal senso la direttiva 2001/95/CE in materia di sicurezza generale dei prodotti.

17. Sospensione e risoluzione


17.1 Senza pregiudizio dei diritti di B office ai sensi di legge, se l’Acquirente non adempie a uno dei propri obblighi rispetto a B office o se quest’ultimo teme che l’Acquirente non adempierà ai suoi obblighi e l’Acquirente non è in grado, alla prima richiesta di B office, di dare la sicurezza adeguata rispetto all’adempimento dei proprio obblighi, B office ha il diritto di sospendere l’(ulteriore) esecuzione dell’accordo/degli accordi siglato/i con l’Acquirente o di risolverlo/i in toto o in parte. 


 

Tali diritti e facoltà spettano comunque a B office in uno o più dei seguenti casi: l’Acquirente cambia la forma della propria impresa, modifica il controllo della propria impresa, pignoramento di effetti dell’Acquirente, l’Acquirente richiede la sospensione del pagamento, quando ne viene dichiarato il fallimento o perde in altro modo la possibilità di disporre liberamente del propri patrimonio, procede a liquidazione o in caso del suo decesso o quando l’Acquirente è una società al momento della risoluzione. Si esclude ogni diritto di sospensione dell’Acquirente.

18. Diritto applicabile e controversie


18.1 Il contratto di vendita tra l’Acquirente e B Office si intende concluso in Italia e regolato dalla Legge Italiana.


 

18.2 Per la soluzione di controversie civili e penali derivanti dalla conclusione del presente contratto di vendita a distanza, se il cliente è un consumatore, la competenza territoriale è quella del foro di riferimento del suo comune di residenza; in tutti gli altri casi, la competenza territoriale è esclusivamente quella del Foro di Firenze

Copyright © 2013-present Magento, Inc. Tutti i diritti riservati.